Krug 1988

Krug 1988 Chardonnay 33% Pinot Nero 47% Pinot Meunier 20%

Dobbiamo ringraziare papà Alessio e mamma Alessia per questo fuori programma da loro gentilmente offerto per festeggiare la nascita di Arianna. Pensavo di aver raggiunto l’apoteosi con il 1990, ma con questo millesimo mi sono letteralmente innamorato… e non sono stato il solo.

Colore dominato da riflessi dorati con innumerevoli catene di piccole perle che scoppiano simultaneamente nel centro del bevante generando una festosa fontanella. Naso caleidoscopico. Sensazioni iniziali più fresche del 1990. Apre con una bella nota citrina, prosegue su frutta non ancora matura, si amplia di sensazioni di arachide e mandorle tostate e sconfina in accenni di sensazioni terziarie evolute eteree di distillato. In bocca usa la stessa tecnica del 90… cancella la degustazione precedente, e non era cosa facile credetemi. Impatto potente ed elegante. Minerale ai massimi livelli sapientemente integrato in una freschezza giocata su ricordi di frutta a polpa bianca acerba. Persistenza imbarazzante, difficilmente ho riscontrato una PAI di tale durata. Sicuramente il prodotto Over the Top…

Sommelierxte

Relatore AIS, bubbleslover, founder of Figli di una bollicina minore, ricercatore di metodi classici particolari.

Related Posts

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Prošek Vs Prosecco

Prošek Vs Prosecco

Champagne Experience 2021

Champagne Experience 2021

Spumantitalia atto terzo

Spumantitalia atto terzo

VINI DELLA COSTA – Italian Cuisine – Convictus

VINI DELLA COSTA – Italian Cuisine – Convictus

20 th ANTEPRIMA VINI DELLA COSTA

20 th ANTEPRIMA VINI DELLA COSTA

Un Mare di Champagne – Alassio sfida il Covid

Un Mare di Champagne – Alassio sfida il Covid

“Roma Champagne” salta, “Un mare di Champagne” tiene.

“Roma Champagne” salta, “Un mare di Champagne” tiene.

#IODEGUSTOACASA

#IODEGUSTOACASA

Carnevale di Viareggio e Spumanti – un’ insolita accoppiata

Carnevale di Viareggio e Spumanti – un’ insolita accoppiata

Figli di una Bollicina Minore VII – Da Nord a Sud

Figli di una Bollicina Minore VII – Da Nord a Sud

Figli di una Bollicina Minore VII – La Piotta nel tempo

Figli di una Bollicina Minore VII – La Piotta nel tempo

Figli di una Bollicina Minore VII – Serata Produttori

Figli di una Bollicina Minore VII – Serata Produttori

Figli di una Bollicina Minore VII – Gli Autoctoni

Figli di una Bollicina Minore VII – Gli Autoctoni

Figli di una Bollicina Minore VII – Il Pinot nero ed i suoi “fratelli”

Figli di una Bollicina Minore VII – Il Pinot nero ed i suoi “fratelli”

Modena Champagne Experience: tutto oro quel che luccica?

Modena Champagne Experience: tutto oro quel che luccica?

“LA PRIMA DELL’ALTA LANGA” 2019

“LA PRIMA DELL’ALTA LANGA” 2019

Vinitaly 2019 – Pillole di gusto

Vinitaly 2019 – Pillole di gusto

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishFrenchSpanishGermanJapaneseChinese (Simplified)RussianArabicHindiItalian

Newsletter

Articoli recenti

Commenti recenti

Categorie

Archivi