DOCG Brunello di Montalcino Fattoria Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2001

DOCG Brunello di Montalcino Fattoria Poggio di Sotto Brunello di Montalcino 2001. 100% Sangiovese.

Indiscutibilmente il campione della serata. Questo vino di Piero Palmucci seppur vada già in bicicletta ha ancora una carica di “spremute d’uva”, così ama definire i suoi prodotti il produttore, invidiabile. Scende compatto nel bicchiere danzando nel bevante e formando piacevoli archetti simmetrici e discretamente vicini.

Veste di un bel rosso rubino. Al primo naso un leggero spunto d’alcool che però perde nel giro di qualche minuto – diamoli il tempo di respirare, che diamine – per regalarci sensazioni floreali ancora ben marcate supportate e ben integrate da frutta rossa con polpa matura. Proseguendo nell’esame olfattivo troviamo sensazioni terziarie di pelliccia e spezie dolci, un leggerissimo pepe lega il tutto. In bocca non ha cedimenti. Come entra così esce, senza lasciare nulla per strada. Alcol perfettamente integrato nella setosa trama dei tannini resi ancora più interessanti dall’età. Piacevole freschezza ed un accenno minerale donano una struttura tridimensionale al vino. Equilibrato e persistente. Peccato averne avuto solo una bottiglia.

Sommelierxte

Relatore AIS, bubbleslover, founder of Figli di una bollicina minore, ricercatore di metodi classici particolari.

Related Posts

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Prošek Vs Prosecco

Prošek Vs Prosecco

Champagne Experience 2021

Champagne Experience 2021

Spumantitalia atto terzo

Spumantitalia atto terzo

VINI DELLA COSTA – Italian Cuisine – Convictus

VINI DELLA COSTA – Italian Cuisine – Convictus

20 th ANTEPRIMA VINI DELLA COSTA

20 th ANTEPRIMA VINI DELLA COSTA

Un Mare di Champagne – Alassio sfida il Covid

Un Mare di Champagne – Alassio sfida il Covid

“Roma Champagne” salta, “Un mare di Champagne” tiene.

“Roma Champagne” salta, “Un mare di Champagne” tiene.

#IODEGUSTOACASA

#IODEGUSTOACASA

Carnevale di Viareggio e Spumanti – un’ insolita accoppiata

Carnevale di Viareggio e Spumanti – un’ insolita accoppiata

Figli di una Bollicina Minore VII – Da Nord a Sud

Figli di una Bollicina Minore VII – Da Nord a Sud

Figli di una Bollicina Minore VII – La Piotta nel tempo

Figli di una Bollicina Minore VII – La Piotta nel tempo

Figli di una Bollicina Minore VII – Serata Produttori

Figli di una Bollicina Minore VII – Serata Produttori

Figli di una Bollicina Minore VII – Gli Autoctoni

Figli di una Bollicina Minore VII – Gli Autoctoni

Figli di una Bollicina Minore VII – Il Pinot nero ed i suoi “fratelli”

Figli di una Bollicina Minore VII – Il Pinot nero ed i suoi “fratelli”

Modena Champagne Experience: tutto oro quel che luccica?

Modena Champagne Experience: tutto oro quel che luccica?

“LA PRIMA DELL’ALTA LANGA” 2019

“LA PRIMA DELL’ALTA LANGA” 2019

Vinitaly 2019 – Pillole di gusto

Vinitaly 2019 – Pillole di gusto

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishFrenchSpanishGermanJapaneseChinese (Simplified)RussianArabicHindiItalian

Newsletter

Articoli recenti

Commenti recenti

Categorie

Archivi