Bollicine… mon amour 2013

Bollicine… mon amour 2013

www.sommelierxte.it BollicinemonamourSi è conclusa la tre giorni in quel di Salsomaggiore di Bollicine … mon amour, una manifestazione dedicata ai prodotti ottenuti con la rifermentazione in bottiglia.

www.sommelierxte.it ilSalone

Di particolare pregio la location, il palazzo dei congressi di Salsomaggiore,  scelta dagli organizzatori, Valentina ed il babbo Ubaldo, che ha fatto da cornice allo sfavillare delle bollicine versate nei calici. Sapientemente divisa fra metodi classici italiani, si parte dalla Val d’Aosta per arrivare alla Puglia, e d’oltralpe, a loro volta divisi fra champagnes e crémant, la kermesse è stata meta ambita di molti “bubbles lover”. Seguo questo evento da diversi anni ed ogni volta riesco sempre a scoprire nuove aziende con prodotti intriganti.

www. sommelierxte.it EnocratiaQuesto anno per esempio ho avuto modo di conoscere personalmente un amico virtuale col quale ci siamo confrontati diverse volte sul social twitter. Appassionato di vini artigiani biologici e biodinamici Davide mi ha permesso di degustare l’azienda Alain Reaut che non conoscevo, facendomi apprezzare prodotti eleganti e di personalità. La manifestazione è stata anche l’ occasione per salutare e rivedere vecchi amici e poter brindare assieme.

www.sommelierxte.it Piotta 1988Luca dell’azienda La Piotta, in quel di Montalto Pavese, ottimo interprete del metodo classico Oltrepò, debitamente stressato nei giorni precedenti da messaggini minatori…, ha portato una bottiglia ancora sui lieviti che degorgiata alla volèe  ha allietato quanti si trovavano nei paraggi. Decisamente un prodotto interessante con un ottimo nerbo. Caratteristica comune a tutti gli espositori, la professionalità e la voglia di raccontare la loro storia attraverso i loro prodotti. Personalmente è una cosa che adoro riuscire ad “entrare nel bicchiere” portato per mano dalle spiegazioni di chi ha faticato per potermi offrire quanto sto per degustare, e qui molti degli espositori riescono a condurti in questo viaggio. Completano il panorama le degustazioni guidate che permettono di sviscerare tecnicamente i prodotti in degustazione. Infine interessante per gli appassionati è la possibilità di acquistare direttamente dai singoli produttori i prodotti che più abbiamo apprezzato nel corso della giornata a prezzi ridotti rispetto ai listini. Che dire ancora… se siete amanti delle bollicine non potete perdervi l’edizione 2014. Alla prossima.

Sommelierxte

Relatore AIS, bubbleslover, founder of Figli di una bollicina minore, ricercatore di metodi classici particolari.

Related Posts

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Prošek Vs Prosecco

Prošek Vs Prosecco

Champagne Experience 2021

Champagne Experience 2021

Spumantitalia atto terzo

Spumantitalia atto terzo

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishFrenchSpanishGermanJapaneseChinese (Simplified)RussianArabicHindiItalian

Newsletter

Articoli recenti

Commenti recenti

Categorie

Archivi