Figli di una Bollicina Minore RELOADED

La Delegazione AIS Versilia, con la fattiva partecipazione del sottoscritto..:-), organizza nelle serate del 4-11 (martedì) 20- 27 (Giovedì) Novembre e 4 (Giovedì) Dicembre 2014, presso la cantina del Ristorante l’Oca in Via Coppino a Viareggio, una serie di incontri incentrati sui metodi classici italiani, dal titolo “Figli di una Bollicina minore RELOADED”.

La scelta evocativa del titolo si lega al fatto che i prodotti che degusteremo sono poco conosciuti al grande pubblico perché non provenienti da “zone commercialmente vocate” o perché non supportate da un adeguata promozione, ma non per questo meno pregiati dei fratelli più blasonati.

Completamente rinnovato ed ampliato l’elenco dei produttori partecipanti all’evento di quest’anno, per dare modo di conoscere e promuovere metodi classici provenienti da zone di cui si sente parlare poco.

Nel corso delle serate, rivolti ad un massimo di 10 degustatori per serata,  i partecipanti potranno apprezzare le sensazioni gusto olfattive di ottimi prodotti a base di Arneis, Barbera, Cortese di Gavi, Gaglioppo, Greco Bianco, Nebbiolo, Priè Blanc, Raboso, Sagrantino, Sangiovese, Turbiana e molti altri ancora oltre ai classici Pinot nero e Chardonnay in cuvée od in purezza.

Saranno presentati sia prodotti vestiti di bianco che rosati, millesimati e non, pas dosè, extrabrut, brut, insomma un vero ventaglio, logicamente non esaustivo, ma rappresentativo di quelle che molte volte a torto vengono definite “bollicine minori”.

Le otto bottiglie in degustazione ogni sera saranno sempre differenti da serata a serata allo scopo di non rendere monotona la degustazione a chi decidesse di partecipare a tutti gli incontri.

Figli di una Bollicina minore RELOADED si propone come un emozionante viaggio attraverso le interpretazioni delle varie Aziende dello Stivale alla ricerca di antiche tradizioni e nuove metodologie di produzione del vino più discusso.

A fine degustazione, per chi ha ancora un po’ di vino nei bicchieri, non dispiacerà abbinarlo ad una proposta dello chef per terminare amichevolmente la serata.

Martedì 4 Novembre Primo episodio: In viaggio per l’Italia in Purezza

  • DOC Val d’Aosta: Pavese Ermes, Pas Dosè 2010, Prié Blanc 100%
  • DOC Custoza: Faccioli , “Millimo”, Brut s.a., Garganega 100%
  • Liguria: VisAmoris, Brut 2011, Pigato 100%
  • Umbria: Scacciadiavoli, Brut s.a., Sagrantino 100%
  • Modena: Cantina della Volta, Brut 2010, Lambrusco di Sorbara 100%
  • DOC Lugana: Selva Capuzza, “Hirundo”, Brut 2008, Turbiana 100%
  • Calabria: I Greco, “Gran Cuvée Millesimato” Brut 2009, Greco Bianco 100%
  • DOCG Roero Arneis: Negro Angelo “Giovanni Negro” Brut 2008, Arneis 100%

 

Martedì 11 Novembre Secondo episodio: Denominazioni Minori

  • DOCG Oltrepò: Castel San Giorgio, Brut 2010, Pn 100%
  • DOC Colli di Parma: Ariola , “Metodus”, Brut 2010, Ch, Pb, Pn
  • DOCG Oltrepò: Castel San Giorgio, “Cruasè”, Brut 2010, Pn 100%
  • DOCG Alta langa: Brettarossa, “Cuvée Leonora”, Brut 2010, Pn 100%
  • DOC Custoza: Menegotti Antonio, Extra Brut s.a., Garganega 50%, Ch 30%, Trebbiano 10%, Malvasia 10%
  • DOCG Alta langa: Brettarossa, “Cuvée Leonora”, Brut 2008, Pn 70%, Ch 30%
  • DOC Custoza: Menegotti Antonio, Brut s.a., Ch 70%, Corvina 30%
  • DOCG Alta langa: Giulio Cocchi, “Totocorde” Brut 2009, Pn 70%, Ch 70%

 

Giovedì 20 Novembre Terzo episodio: A zonzo per l’Italia

  • Umbria: Scacciadiavoli, Brut s.a., Sagrantino 85%, Ch 15%
  • Lombardia: Frecciarossa , “I Moschettieri”, Pas Dosé 2010, Pn 100%
  • Gavi: Magda Pedrini, Brut 2011, Cortese di Gavi 100%
  • Calabria: I Greco, “Gran Cuvée Millesimato”, Brut 2010, Gaglioppo 100%
  • Modena: Cantina della Volta, Brut 2010, Lambrusco di Sorbara 100%
  • Marche: Santa barbara, “Stefano Antonucci”, Brut s.a., Ch 80%, Pn 20%
  • Toscana: Fèlsina, Brut 2009, Sangiovese 40%, Pn 25%, Ch 20%, Vino di riserva 15%
  • Custoza: Faccioli, “Mascolino”, Brut s.a., Garganega 100%

 

Giovedì 27 Novembre Quarto episodio: Emilia Vs Piemonte: chiamiamoli per nome

  • Piemonte: Bersano, “Arturo Bersano”, Brut 2010, Pn 100%
  • Emilia Romagna: Francesco Bellei , “Extra Cuvèe”, Brut s.a., Pn 70%, Ch 30%
  • Emilia Romagna: Cantine dalla Volta, “Il Mattaglio”, Brut s.a., Pn 60%, Ch 40%
  • Emilia Romagna: Cantine dalla Volta, “Il Mattaglio”, Pas Dosé s.a., Pn 60%, Ch 40%
  • Emilia Romagna: Francesco Bellei , “Extra Cuvèe Rosso”, Brut 2011, Lambrusco di Sorbara 100%
  • Piemonte: Negro Angelo, “Maria Elisa Rosé”, Brut 2009, Nebbiolo 100%
  • Piemonte: Martinetti Franco, “Quarantatre”, Brut 2006, Pn 55%, Ch 45%
  • Piemonte: Rocche dei Manzoni, “Riserva Elena”, Brut 2009, Pn 30%, Ch 70%

 

Giovedì 4 Dicembre Quinto episodio: 50 & 50 particolari rosè e bianchi

  • Toscana: Villa Saletta, Pas Dosé 2011, Sangiovese 100%
  • Piemonte: Tenuta Montemagno, Brut 2011, Barbera e Grignolino
  • Marche: Garofoli, Brut 2009, Montepulciano 100%
  • Veneto: Giorgio Cecchetto, “Rosa Bruna”, Brut 2010, Raboso 100%
  • Sardegna: Quartomoro, “Q”, Brut s.a., Vermentino 100%
  • Veneto: Casal Plave , “257 Old Style”, Brut 2009, Verduzzo Trevigiano 100%
  • Molise: Valerio, “Lare”, Brut s.a., Falanghina, Trebbiano e Ch
  • Marche: Garofoli, Brut 2008, Verdicchio Castelli Jesi 100%

 

Informazioni e Prenotazioni

Delegazione AIS Versilia
Per informazionidelegazione.versilia@gmail.com  mob:348.3326360

Data
4-11-20-27 Novembre, 4 Dicembre 2014 ore 20,30


Sede

Ristorante L’OCA Via Coppino, 409 (Darsena d fronte cantieri Perini) 55049 Viareggio

Sommelierxte

Relatore AIS, bubbleslover, founder of Figli di una bollicina minore, ricercatore di metodi classici particolari.

Related Posts

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Champagne Experience, oltre 6.000 presenze a Modena

Champagne Experience 2021

Champagne Experience 2021

Spumantitalia atto terzo

Spumantitalia atto terzo

VINI DELLA COSTA – Italian Cuisine – Convictus

VINI DELLA COSTA – Italian Cuisine – Convictus

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

EnglishFrenchSpanishGermanJapaneseChinese (Simplified)RussianArabicHindiItalian

Newsletter

Articoli recenti

Commenti recenti

Categorie

Archivi